Diritti interna

Doveri interna

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Parere su uno schema di decreto ministeriale riguardante le modalità e i contenuti della prova di ammissione al corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia in lingua inglese per l’a. a. 2014/2015 - 20 febbraio 2014 [2972695]

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
2972695
Data:
20/02/14
Argomenti:
Università
Tipologia:
Parere del Garante

[doc. web n. 2972695]

Parere su uno schema di decreto ministeriale riguardante le modalità e i contenuti della prova di ammissione al corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia in lingua inglese per l´a. a. 2014/2015 - 20 febbraio 2014

Registro dei provvedimenti
n. 82 del 20 febbraio 2014

IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Nella riunione odierna, in presenza del dott. Antonello Soro, presidente, della prof.ssa Licia Califano e della dott.ssa Giovanna Bianchi Clerici, componenti e del dott. Giuseppe Busia, segretario generale;

Vista la richiesta di parere del Ministero dell´istruzione, dell´università e della ricerca;

Visto l´articolo 154, commi 4 e 5, del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196);

Vista la documentazione in atti;

Viste le osservazioni dell´Ufficio formulate dal segretario generale ai sensi dell´art. 15 del regolamento del Garante n. 1/2000;

Relatore il dott. Antonello Soro;

PREMESSO

Il Ministero dell´istruzione, dell´università e della ricerca ha richiesto il parere del Garante in ordine a uno schema di decreto ministeriale riguardante le modalità e i contenuti della prova di ammissione al corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia attivato in lingua inglese per l´anno accademico 2014/2015.

Lo schema di decreto - adottato ai sensi degli articoli 1, comma 1, lett. a) e 4, commi 1 e 1-bis, della legge 2 agosto 1999, n. 264 è volto a disciplinare, tra l´altro, le modalità di raccolta e di successivo trattamento dei dati personali dei candidati che intendano partecipare alla prova di ammissione al predetto corso di laurea, che si svolge – in lingua inglese - presso alcuni atenei italiani, specificati all´articolo 1, nonché nelle sedi estere indicate (art. 2, comma 6).

RILEVATO

La prova di ammissione è predisposta dal Ministero dell´istruzione, dell´università e della ricerca (infra Ministero) tramite il Department University of Cambridge Local Examinations Syndicate (infra: Cambridge Assessment), attraverso procedure indicate nell´allegato 1 al decreto (art. 2); il medesimo Cambridge Assessment è deputato ad organizzare la prova presso le sedi estere (art. 4, comma 3).

L´allegato 1 prevede che il Ministero si avvalga di Cambridge Assessment, in collaborazione con il CINECA, per le procedure di iscrizione on line al test. In particolare, il Ministero si avvale di Cambridge Assessment per la predisposizione dei plichi destinati a ciascun candidato, per la stampa di fogli di istruzione alla compilazione del modulo risposte e per la determinazione del punteggio relativo ad ogni modulo di risposte. Il materiale per le prove da svolgere in Italia è poi consegnato in scatole sigillate alla sede del CINECA, dove gli atenei provvedono al ritiro.

Terminate le prove, la rappresentanza del Ministero presso il CINECA autorizza Cambridge Assessment alla determinazione del punteggio di ciascun elaborato e a trasmettere, poi, al CINECA i relativi risultati.

CONSIDERATO

Il provvedimento riproduce sostanzialmente lo schema di decreto ministeriale riguardante le modalità e i contenuti della prova di ammissione al corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia attivato in lingua inglese per l´anno accademico 2013/2014, su cui il Garante si è espresso con parere del 14 febbraio 2013.

Lo schema di decreto contiene in allegato un modello di informativa ai sensi dell´articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196) (art. 6 e all. 4), da cui si evince che titolare del trattamento dei dati personali è il Ministero dell´istruzione, dell´università e della ricerca, mentre responsabili del trattamento dei dati personali sono un rappresentante di Cambridge Assessment, cioè il Direttore di Admissions Test and Special Testing, e il CINECA.

L´indicazione quale responsabile del trattamento dei dati anche del CINECA si giustifica in quanto a tale organismo il decreto attribuisce compiti che comportano necessariamente il trattamento di dati personali. La designazione è anche in linea con quanto ritenuto dal Garante nel recente parere sullo schema di decreto concernente le prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato per l´anno accademico 2014/2015 (parere del 30 gennaio 2014).

Tutto ciò premesso, il Garante, non rilevando criticità sotto il profilo della protezione dei dati personali, non ha osservazioni da formulare sullo schema di decreto in esame.

IL GARANTE

esprime parere favorevole sullo schema di decreto ministeriale riguardante le modalità e i contenuti della prova di ammissione al corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia attivato in lingua inglese per l´anno accademico 2014/2015.

Roma, 20 febbraio 2014

IL PRESIDENTE
Soro

IL RELATORE
Soro

L SEGRETARIO GENERALE
Busia