Diritti interna

Doveri interna

Briciole di pane

Elementi Navigazione

ricerca avanzata

 

 

 

 

Il Codice in materia di protezione dei dati personali
     

 

Allegati al Codice*

 

*NOTA:  Sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale le "Regole deontologiche" relative ad alcuni trattamenti di dati personali, previste dal Codice in materia di protezione dei dati personali (art. 2-quater, d. lg. n. 196 del 2003, come modificato dal decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101), che saranno riportate nell’allegato A del Codice con decreto del Ministro della giustizia.

 

Si tratta, in particolare delle:

 

-  “Regole deontologiche relative al trattamento dei dati personali nell'esercizio dell'attività giornalistica” (G.U. del 4 gennaio 2019, n. 3);

 

Regole deontologiche per il trattamento a fini di archiviazione nel pubblico interesse o per scopi di ricerca storica (G.U. del 15 gennaio 2019, n. 12);

 

- "Regole deontologiche per trattamenti a fini statistici o di ricerca scientifica effettuati nell'ambito del Sistema statistico nazionale" (G.U. del 14 gennaio 2019, n. 11);

 

- “Regole deontologiche per trattamenti a fini statistici o di ricerca scientifica” (G.U. del 14 gennaio 2019, n. 11);

 

Regole deontologiche relative ai trattamenti di dati personali effettuati per svolgere investigazioni difensive o per fare valere o difendere un diritto in sede giudiziari(G.U. del 15 gennaio 2019, n. 12).


 

Dalla data di pubblicazione di tali "Regole deontologiche", hanno cessato di trovare applicazione i corrispondenti codici di deontologia riportati negli allegati A1, A2, A3, A4 e A6 del Codice, ai sensi di quanto disposto dall’art. 20, comma 4, del decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101.

 

Le disposizioni dei codici di deontologia e di buona condotta di cui agli allegati A5 e A7 continueranno a produrre effetti fino al completamento delle procedure di revisione previste dal comma 1 del medesimo articolo 20. 

 

VEDI ANCHE: Comunicato stampa del 24 dicembre 2018 "GDPR: verificata dal Garante la conformità dei Codici deontologici"

 

Con decreto del Ministro della Giustizia del 31 gennaio 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 35 dell’11 febbraio 2019, sono state riportate nell'allegato A del Codice le “Regole deontologiche relative al trattamento dei dati personali nell'esercizio dell'attività giornalistica”

 

 

 

 

 

- Allegato A.1.
- Allegato A.2. - Codice di deontologia - Trattamento dei dati personali per scopi storici (vedi nota sopra)
- Allegato A.3. - Codice di deontologia - Trattamento dei dati personali a scopi statistici in ambito Sistan (vedi nota sopra)

- Allegato A.4. - Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali per scopi statistici e scientifici (vedi nota sopra)
- Allegato A.5. - Codice di deontologia e di buona condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità nei pagamenti (vedi nota sopra)
- Allegato A.6. - Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali effettuati per svolgere investigazioni difensive (vedi nota sopra)
- Allegato A.7. - Codice di deontologia e di buona condotta per il trattamento dei dati personali effettuato a fini di informazione commerciale (vedi nota sopra)
- Allegato B. Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza (abrogato)
- Allegato C. Trattamenti non occasionali effettuati in ambito giudiziario o per fini di polizia (abrogato)

 

 


 

Decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101
Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonche' alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) (GU Serie Generale n.205 del 04-09-2018)

 

Avviso relativo ai reclami, alle segnalazioni e alle richieste di verifica preliminare

 

 

 

Decreto legislativo 18 maggio 2018, n. 51
Attuazione della direttiva (UE) 2016/680 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativa alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorita' competenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzione di sanzioni penali, nonche' alla libera circolazione di tali dati e che abroga la decisione quadro 2008/977/GAI del Consiglio.

 

 

 

 

Normativa italiana
Leggi e decreti legislativi con riflessi in materia di protezione dei dati personali